Visita ortopedica ginocchio cos'è e quando è utile farla

La visita ortopedica ginocchio è un esame non invasino ma utilissimo per poter individuare e affrontare eventuali problemi legati alla sua articolazione. Svolta sempre da uno specialista ortopedico, mira ad esaminare il ginocchio in modo approfondito, al fine di diagnosticare e trattare eventuali patologie o disturbi che possano manifestarsi.

A cosa serve la visita ortopedica del ginocchio?

La visita ortopedica è essenziale per individuare l’origine di problemi legati all’articolazione del ginocchio, che possono manifestarsi con sintomi come dolore, blocchi, rigidità, instabilità e difficoltà nella deambulazione. Le principali patologie che possono richiedere una visita ginocchio sono:

  • Artrosi di ginocchio
  • Borsite rotulea o della zampa d’oca
  • Disturbi da instabilità o pressioni anomale della rotula
  • Ginocchio valgo o varo
  • Lesioni del menisco o dei legamenti crociati o collaterali
  • Tendiniti

Quando fare una visita ortopedica al ginocchio?

La visita ortopedica al ginocchio è consigliata in diversi casi, tra cui:

  • Presenza di dolori al ginocchio
  • Difficoltà nella deambulazione
  • Riduzione dell’ampiezza articolare
  • Dolore associato all’anca e/o ai piedi
  • Necessità di valutare esiti di fratture o terapie specifiche

Queste condizioni possono essere causate da una varietà di fattori, tra cui sovrappeso, eccessiva sedentarietà, lesioni traumatiche, e problemi strutturali dell’articolazione.

Come si svolge la visita ortopedica del ginocchio?

La visita ortopedica al ginocchio ha una durata di circa 15 minuti e può variare in base alle necessità. Durante la visita, lo specialista raccoglie informazioni sulla storia clinica del paziente, esamina lo stato di salute del ginocchio mediante palpazione, valuta la sua mobilità e stabilità attraverso test specifici, e verifica eventuali radiografie o analisi precedentemente effettuate. Al termine della visita, il medico può prescrivere ulteriori esami diagnostici come radiografie, tomografia computerizzata (TC) o risonanza magnetica (RM) per una diagnosi più approfondita.

Norme utili alla preparazione

Non sono necessarie preparazioni specifiche per la visita ortopedica del ginocchio, ma è consigliabile portare con sé tutta la documentazione medica disponibile. Una visita ortopedica al ginocchio può essere un passo importante per affrontare e trattare eventuali problemi legati a questa articolazione, garantendo una migliore qualità di vita e un recupero ottimale della funzionalità. Consultare uno specialista è fondamentale per ricevere una diagnosi accurata e un trattamento adeguatao. Continua a seguirci e visita il nostro sito Centro Medex per non perderti nessuna novità su come trattare le patologie al ginocchio.

CategoryNews, Ortopedia