Stitichezza o stipsi: comunque la si chiami, è una condizione che interessa milioni di italiani, soprattutto donne. Ma come si identifica? Quando si può davvero parlare di stitichezza? Scopriamolo insieme! Sintomi della stitichezza La stitichezza è un disturbo intestinale molto diffuso che si manifesta con vari sintomi, tra cui: Dolori all’addome Meteorismo Difficoltà durante l’evacuazione Mal di stomaco…

Il reflusso gastro-esofageo è definito come il “passaggio involontario ed incosciente di una parte del contenuto gastrico nell’esofago, senza compartecipazione della muscolatura gastrica e addominale“. La malattia da reflusso gastro-esofageo (MRGE) è descritta come quell’insieme di sintomi dolorosi e/o fastidiosi, generati dal refluire nell’esofago del contenuto gastrico. Il reflusso gastroesofageo di per sé è un fenomeno fisiologico, se occasionale…

Malattia di Crohn: quando si sospettano i primi sintomi, a volte subdoli e velati, cosa è bene fare? Molti pazienti se lo chiedono e per trovare risposte autorevoli, assieme all’Associazione AMICI Onlus, abbiamo rivolto alcune domande al dr. Gionata Fiorino, specialista in gastroenterologia. Quali esami sono necessari per la diagnosi della malattia di Crohn? Le recenti linee…

Il colon irritabile o sindrome da colon irritabile è una disfunzione intestinale molto diffusa tra donne e uomini, con maggiore concentrazione tra i 20 e 50 anni. I sintomi sono facilmente riconoscibili: costanti dolori addominali, crampi, nausea, meteorismo o stipsi. Disagi che nel lungo termine condizionano notevolmente lo stile di vita dell’individuo. Nella maggior parte dei casi si parla di…